freccia4 Cosa sono i centri estivi

I centri estivi rappresentano momenti associativi fondati su progetti educativi qualificati e su obiettivi formativi e di consocenza da perseguire attraverso un uso gioioso e intelligente del tempo libero, per soddisfare il bisogno di stare insime per giocare, per discutere, per confrontarsi, per conoscere e conoscersi.

Le vacanze si identificano con il desiderio di svago, con il bisogno di autonomia, con la necessità di gestire in proprio momenti di evasione e socializzazione.

I centri estivi rispondono sia alla necessità delle famiglie di assicurare ai figli la partecipazione a situazioni e contesti positivi e qualificanti durante le vacanze, sia ai ragazzi di riempire il vuoto di iniziative e di vita sociale e di gruppo rappresentato dalla lunga pausa estiva.

freccia4 Come sono organizzati

Il servizio è coordinato dall’ Associazione Temporanea di Imprese composta da Eskimo S.N.C. ONLUS – Associazione Culturale Il Ponte – Co&So Empoli.

Sono organizzati per gruppi omogenei di età, in edifici scolastici localizzati, quasi sempre,  nella periferia  e nelle frazioni del Comune. L’orario di apertura va dalle ore 8,00 alle ore 16,30.

I bambini e ragazzi raggiungono la sede del loro centro estivo accompagnati dai parenti o utilizzando il servizio di trasporto. Nella struttura trascorrono la giornata partecipando a attività ludiche e ricreative sotto la guida di operatori specializzati.

Ogni centro estivo propone attività sportive, ricreative  e laboratoriali, brevi escursioni e uscite per l’intera giornata, attività di piscina e di ballo e altro ancora.

Il pranzo,  preparato nel centro cottura comunale, viene consumato nei locali mensa degli edifici scolastici nei mesi di giugno, luglio e settembre. Durante il mese di Agosto il pranzo viene preparato da una azienda di catering della zona.

freccia4 Chi partecipa

Hanno diritto di accesso ai centri e estivi e al servizio di trasporto i bambini e i ragazzi di età compresa fra i 4 e i 14 anni, residenti nel comune di Empoli.

Nel limite del posti rimasti disponibili al termine delle iscrizioni, sarà possibile accogliere anche bambini e ragazzi residenti nei comuni limitrofi.

freccia4 Come si partecipa

Per accedere al servizio è necessario effettuare l’iscrizione presso la reception del Centro Trovamici .